Viaggiare spendendo meno? – Qualche accortezza!

Pagina 1 di 2

Oggi vorrei parlarvi di ciò che faccio io e delle accortezze che prendo quando ho in programma dei viaggi da compiere. Viaggiare non è sempre facile poiché, come tutti sappiamo, uno spostamento richiede sempre una cifra di denaro da impegnare più o meno alta. L’importante per potersi muovere in modo non eccessivamente dispendioso secondo me, è assolutamente l’organizzazione ed anche la flessibilità. Parlando di “organizzazione e flessibilità” intendo trattare diversi punti al riguardo:

1) Una cosa che faccio spesso quando so di avere la possibilità di spostarmi per qualche giorno, è fare un giro nei siti che solitamente uso per le prenotazioni, facendomi così un’idea dei prezzi che essi offrono. Dare un’occhiata generale sui siti è utile sia per vedere le differenze di prezzo tra i diversi mezzi e compagnie ed inoltre, mi è davvero utilissimo anche quando desidero semplicemente staccare dalla routine e fare un viaggio senza avere in mente una meta precisa. Se anche voi avete intenzione di spostarvi ma non avete un’idea precisa su dove andare, vi consiglio di fare un giro nei siti di compagnie low-cost, molto spesso è possibile infatti trovare voli a 10/15€ a tratta anche per andare all’estero (Londra, Sofia ecc.). Esistono poi dei siti appositi dove ti mostrano le diverse opzioni e prezzi (come ad esempio GoEuro).

2) Quando si ha intenzione di compiere un viaggio, che sia di piacere o di lavoro, secondo me l’importante è non rimandare per troppo tempo la possibilità di prenotazione dei mezzi e alloggio. Avendo avuto il modo di spostarmi abbastanza di frequente, ho potuto notare che più si aspetta nella prenotazione di un mezzo, e più c’è il rischio di trovare il prezzo molto più alto rispetto al solito, specialmente se si tratta di prenotare un volo aereo. Si può notare infatti, che i prezzi dei voli cambiano abbastanza velocemente, per questo è meglio non far passare troppo tempo. Ho notato poi che ci sono giorni della settimana dove tendono solitamente ad alzare il costo, come ad esempio nel fine settimana e ad orari dove solitamente le persone (potete leggere ulteriori informazioni al riguardo secondo alcune statistiche presenti sul web) tendono a stare di più sui siti di prenotazioni.

3) Una cosa che mi torna sempre molto utile nel tempo, è il creare un account su vari siti di prenotazione; questo mi permette di accedere in modo più semplice alle offerte e sconti che vengono fatti, poiché si riceve in anteprima una mail con codici sconto, parlando in particolare del sito ITALO. Consiglio di tenerlo d’occhio, in quanto fa molto spesso offerte del 40/50%, in particolare nel fine settimana. In genere il sito Italo rende disponibile il venerdì sulla home un codice sconto da poter inserire nella propria prenotazione, tenendo la sua validità sino al lunedì mattina. In poche parole, dateci un’occhiata di venerdì o sabato, sicuramente troverete qualche promozione. Consiglio inoltre di iscriversi al sito Booking e prenotare tramite esso, io personalmente mi ci trovo particolarmente bene e non ho mai avuto problemi. Booking inoltre, se ti iscrivi e raggiungi un certo numero di prenotazioni, ti considera come “Cliente Genius” e ti concede uno sconto del 10% su alcune strutture selezionate da loro, nelle varie città. Direi che può far sempre comodo uno sconticino!

Pagina 2 di 2

4) Se vi spostate in più persone, vi consiglio di prendere in considerazione un appartamento o comunque un monolocale, in quanto solitamente rispetto alle normali stanze degli Hotel e B&B, presentano dei prezzi nettamente inferiori, andando infatti a dividere il totale per tutti, si può spesso ottenere un prezzo sicuramente più vantaggioso! Qui entra in gioco un altro sito che potreste utilizzare per trovare una stanza, ovvero AirBnb. Qui potrete trovare persone che mettono a disposizione stanze o direttamente appartamenti per un soggiorno; vi consiglio di prenderlo in considerazione sopratutto se su Booking non avete trovato niente che vi soddisfi, poiché su AirBnb in generale è possibile trovare prezzi un pò più bassi. Consiglio comunque di leggere sempre le recensioni e controllare bene le foto delle stanze che vi interessano per evitare brutte sorprese!

5) Prendete in considerazione anche gli spostamenti con i pullman; ci sono molti siti che offrono viaggi in pullman a prezzi abbordabili anche se un pò più lunghi rispetto ad un treno. Potrebbe essere un buon compromesso se non si è riusciti a prenotare con altri mezzi. Flixbus è sicuramente tra quelli meno costosi, inoltre cercando su Internet, è possibile trovare qualche coupon di sconto!

6) Recentemente ho avuto modo di trovare delle app per il cellulare le quali offrono dei pacchetti “viaggio+hotel” particolarmente vantaggiosi. Vi consiglio di fare qualche ricerca!

Queste sono le accortezze che solitamente prendo io quando ho modo di spostarmi, spero di avervi dato qualche spunto e qualche idea! 🙂

Arya

 

Questo documento è di proprietà di https://significato.online/. Tutti i diritti sono riservati, è vietata qualsiasi utilizzazione non autorizzata, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte di Significato.Online. Ogni violazione verrà perseguita per vie legali. ©
16+

Vuoi aggiungere il tuo banner personalizzato? Scrivici a [email protected]

8 Commenti

  1. Bellissimo articolo! Queste sono dritte davvero utilissime, amo viaggiare ma evito di farlo spesso proprio perché abitando in un’isola spostarsi è davvero dispendioso! Farò tesoro di questi consigli, grazie mille! 🙂

  2. Articolo davvero utile! Grazie:)

  3. Davvero interessante! Non è semplice trovare delle buone offerte a maggior ragione se c’è di mezzo il mare, ma questi consigli sono davvero utili, grazie delle informazioni! 🙂

  4. Grazie per le dritte. Anch’io per i viaggi mi oriento su alcuni dei siti da te suggeriti 🙂

  5. Io ho viaggiato molto su diversi paesi del mondo, però ero sempre con la famiglia e lasciavo che loro prenotassero tutto senza interessarmi e mi godevo tutto. Quando mi si presentavano opportunità di viaggiare da sola non accettavo perché avevo paura di stare sola/perdermi e per di più non sapevo organizzare niente. Questo articolo mi ha aiutata a capire come organizzare tutto e poi godersi anche il viaggio. Grazie, mi serviva!

  6. Grazie per questo articolo, è davvero utile per chi desidera viaggiare!

  7. Grazie Arya 🙂 Anche io mi sposto molto e consiglio inoltre Bla Bla Car, un ottimo modo per trovare o offire un passaggio. Puoi leggere le varie recensioni sia dei conduttori, che nel loro profilo indicano se accettano animali domestici, se mettono musica e se gradiscono conversare durante il viaggio, che dei passeggeri. Mi è stato molto comodo soprattutto quando di recente ho viaggiato in Spagna con il mio cane, dato che esso ha viaggiato gratis e ho risparmiato parecchio, facendo anche amicizia e rendendo la lunga tratta meno pesante. Ci sono anche altri siti simili, alcuni più convenienti perchè non devi pagare costi di prenotazione (come devi invece fare per Bla Bla Car) ma che non ho ancora usato perchè meno conosciuti e quindi con meno passaggi.

  8. Molto utile! Io non viaggio spesso ma mi piacerebbe molto, farò tesoro di questi consigli la prossima volta 🙂

Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *

Nome
Email
Sito Web