A.C.D. ed Angel Jeanne: l’inizio del cambiamento

Pagina 1 su 4

Il mio viaggio ha inizio anni fa. È stato un periodo particolarmente difficile, eppure c’è stato qualcosa, una scintilla, una forte spinta che mi diceva di non arrendermi, di continuare a cercare perché mancava davvero poco. Non sapevo bene cosa stessi cercando, ma sentivo che era vicina, e che l’aspettavo da tutta la vita. Sono sempre stata affascinata dal paranormale sin da bambina ma le mie ricerche mi avevano portata sempre a risultati molto deludenti, e dopo tanto tempo inizio a sentire questa forte spinta, questo forte intento. Decido di seguirlo, e mi porta a scrivere qualcosa di spirituale su un social. Qualche giorno dopo mi contatta una persona parlandomi di quel post, e ricordo ancora quel momento, una frase che ha cambiato per sempre la mia vita: “hai mai sentito parlare dell’Accademia?”. Per la prima volta dopo anni ho sentito di essere sulla strada giusta, di essere a casa. Nonostante non avessi la minima idea di cosa fosse, qualcosa dentro di me lo sapeva bene, ed era come se la conoscesse da sempre. Senza esitare ho iniziato a praticare la mia prima meditazione, ricordo ancora che non la smettevo più di sorridere, mi aveva dato una pace e una serenità mai provati prima. Nemmeno riuscivo a pensare, da quanto stessi bene!! La mia mente era totalmente sgombra, e non l’avevo mai provato prima. Su questo passaggio ci tengo a fare una piccola precisazione, perché spesso si tende a fare confusione. Ho sentito spesso dire che “non ha senso impegnarsi a non pensare, cosa siamo, sassi?” ed è corretto, perché smettere di riflettere sarebbe altamente controproducente! La capacità di riflettere è la facoltà principale che ci distingue dagli animali, non ha senso privarsene, ma c’èuna differenza sostanziale fra il riflettere e il lasciare che la propria mente sia sopraffatta dai pensieri. Una cosa è ossessionarsi, lasciare che i pensieri ci distruggano dentro perché non siamo in grado di controllarli, e una cosa è poter decidere a cosa pensare, ed evitare i pensieri nocivi che non ci farebbero per nulla bene. C’è questa strana convinzione che quando si ha un problema bisogni pensare e ripensare ad esso, arrivando ad ossessionarcisi su senza trovare una soluzione o trovandola dopo molto tempo! Non sarebbe decisamente meglio poter avere una mente lucida ed in grado di prendere decisioni? Poter decidere di non disperarsi e allo stesso tempo impiegarci meno della metà del tempo a trovare una soluzione? Questo è il non pensiero, decidere a cosa pensare e quando farlo, e di conseguenza smettere di ossessionarsi e lasciarsi sopraffare dai pensieri nocivi.

I primi mesi in Accademia, in quel periodo, sono stati più belli della mia vita. La cosa che più mi ha colpito quando sono entrata è stato il realizzare che tutto quel materiale, lezioni e tour compresi, fossero gratuiti!! Non avevo mai visto una cosa del genere, ero letteralmente sbalordita. Dove ho trovato porte chiuse, perché le mie disponibilità economiche non mi permettevano di partecipare a quei costosissimi corsi e dalla qualità dubbia, qui ho trovato una calorosa accoglienza. Questa è una cosa che non si dimentica e non si dovrebbe dimenticare mai, la gioia di essere accolti quando non hai davvero nulla, senza nessun doppio fine, solo perché esiste una persona meravigliosa che aiuta per il semplice piacere di aiutare.

Pagina 2 su 4

I primi mesi sono stati i più belli ma anche i più duri, perché non era facile all’inizio lavorare sui propri pensieri. Dopo che hai passato tutta la vita ad ossessionarti, a credere di non valere nulla e ad aspettarti sempre il peggio, non poteva essere facile lavorare su se stessi. Fortunatamente però ho avuto accanto delle persone, conosciute da poco ma anche con loro c’era questa sensazione, di conoscerle in realtà da sempre. Era incredibile perché per tutta la vita ero stata abituata a non aspettarmi l’aiuto di nessuno, perché nessuno aiuta se non può ricavare qualcosa dalla situazione ed io non avevo decisamente nulla da offrire, eppure vedevo questi “sconosciuti” che si facevano in quattro per aiutarmi e sostenermi, e a ripensarci mi fa molta tenerezza la mia confusione, perché non riuscivo a trovare una logica in questo. È stato un bellissimo periodo della mia vita di cui custodisco sempre il ricordo, avevo davvero bisogno di quella dolcezza. In un solo mese ero cambiata completamente persona: dall’essere terribilmente ansiosa e scontrosa con tutti ero diventata piuttosto calma ed anche molto socievole, e pian piano ho iniziato a lavorare sulle mie paure che mi ostacolavano.

Come ho avuto bisogno di dolcezza per ritrovare la fiducia e avere la voglia di riprendere in mano la mia vita, ho avuto bisogno anche di imparare ad essere più forte. Infatti è seguito un periodo in cui la mia strada e quella di questi compagni si è divisa, per varie motivazioni, poco alla volta ognuno ha preso la sua strada, ma in questo periodo non sono stata totalmente sola, Angel ha creato una splendida community in cui ognuno può condividere le proprie esperienze, per non parlare dello Staff!! Sono sempre disponibilissimi e molto gentili, mi chiedevo sempre come riuscissero a gestire tutto l’enorme lavoro come accogliere i nuovi studenti, organizzare al meglio i tour, rispondere alle nostre domande… E non parliamo di qualche studente, ma di centinaia e centinaia!! Li ho sempre ammirati moltissimo, e ci tengo a ringraziarli di cuore.

Dunque ho sempre avuto il supporto di cui avevo bisogno, imparando però ad essere più indipendente e avere fiducia nelle mie forze.

Arriviamo quindi alla parte più importante e più difficile, cioè parlare della persona che mi ha salvato la vita. Credimi quando dico che è difficile parlare di lei, perché è una di quelle persone che incontri una sola volta nella vita. A volte è davvero difficile riuscire a descrivere persone così uniche al mondo ma credo vada fatto, credo sia il minimo affinché il loro nome e ciò che di buonoe prodigioso hanno fatto e continuano a fare non vada mai dimenticato.

Angel Jeanne è la fondatrice dell’Accademia di Coscienza Dimensionale, e non è solo un modello dal punto di vista spirituale, lo è in tutto. Ci sprona ad essere persone migliori, a prenderci cura di noi e del nostro corpo, a non fermarci perché non esiste nessun limite, l’unico limite ce lo imponiamo noi, e lei lo dimostra ogni giorno. Ad ogni tour ad esempio diciamo certiche è stato il migliore, ma in fondo sappiamo che non è così, perché anche quando crediamo di aver vissuto un’esperienza meravigliosa e che mai potremmo viverne un’altra così, lei si impegna per organizzare un tour ancor più bello ed emozionante del precedente!!

Pagina 3 su 4

Hai un’estrema fiducia in lei perché col tempo ti dimostra che mantiene SEMPRE la parola data, per questo quando ci dice di restare tranquilli e che andrà tutto bene, noi lo siamo; quando ci dice di praticare e che tutto si sistemerà, lo facciamo ed è la verità; e quando ci parla dei suoi sogni e progetti, dentro di me so che riuscirà a realizzarli tutti, perché lei è così. È l’antenna più forte di Dio su questo pianeta, perché grazie a lei sta cambiando. Ho visto cambiare numerosissime vite in meglio, e so che continuerà ad essere così, per anni e anni. Non ho mai visto nessuno metterci anima e corpo in questo modo per i suoi studenti, e parlo di reali sacrifici, di rischiare di non arrivare a fine mese per poter pagare il sito che ha cambiato le nostre vite, così come i tour e tutto, solo per tenere fede al suo principio: la vera spiritualità è gratuita.

Mi ha insegnato a non buttare via la mia vita e non perdere tempo, perché è più prezioso di quanto pensiamo, e possiamo usarlo per realizzarci davvero. Non dice solo belle parole ma è un vero esempio per noi, solo standole vicino ci si sente travolgere da questa energia che ti dà forza e ti rende più positivo. Mi ha insegnato il valore dell’altruismo, del dare senza pretendere nulla in cambio, tanto che è meraviglioso vedere negli altri il mio stesso sguardo di anni fa, di gioia e gratitudine misto a confusione, perché non riescono a spiegarsi perché uno sconosciuto sia gentile con loro. Si prende cura di centinaia e centinaia di studentiinnanzitutto collettivamente, con tantissimo materiale a nostra disposizione e pratiche guidate; queste ultime sono esperienze davvero forti, perché praticare tecniche psichiche guidati dalla sua energia è qualcosa di ultraterreno! Ti senti travolgere da una forte energia che ti guida tutto il tempo, passaggio dopo passaggio, e poco alla volta inizi a comprendere cosa significhi davvero stare bene. Senti la testa più leggera e talmente “piena” di energia che nessuna ossessione può entrare; provi una pace mai provata prima, è qualcosa di talmente profondo che ti lascia spiazzato, che ti fa comprendere quanto sia realmente connessa a Dio e cosa si provi davvero ad essere così vicini a lui, e per tutto il tempo ti sembra davvero di essere trasportati in un’altra dimensione. È la stessa atmosfera che si prova ai Tour, lei e lo Staff infatti organizzano questi incontri che sono davvero UNICI, e gratuiti come tutto il resto! L’atmosfera a quegli incontri è davvero indescrivibile, si sente una fortissima unione con tutti gli altri studenti, anche se non li hai mai visti prima!! La prima volta ho sentito come se tutte le nostre anime fossero connesse, era un legame davvero forte, ed è stato in quel momento che ho sentito dentro quanto ACD fosse una vera e propria famiglia.

La cosa che più mi ha colpito di Angel e Alexander, il co-fondatore, è come loro sembrino, ad ogni incontro, delle persone totalmente diverse. Quando li rivedi, a primo impatto è come se ti ritrovassi davanti due persone diverse perché tanto è stato il lavoro su se stessi in quel lasso di tempo che sembrano maturati tantissimo, sia come persone che spiritualmente, come se fossero passati degli anni interi! Ho visto spesso “maestri” rimanere sempre gli stessi, non lavorare per davvero su stessi e fare uso di molte sostanze nocive… Nulla a che vedere con questa che è la vera evoluzione.

Pagina 4 su 4

Un percorso spirituale ti cambia in meglio, con ifatti. Tu potresti negli anni studiare tante teorie, imparare nuovi termini, autoconvincerti di essere superiore agli altri, ma la vera evoluzione è tutta un’altra cosa e si sente, non puoi nascondere ciò che sei davvero, puoi solo decidere di accettare ciò che c’è da migliorare e rimboccarti le maniche. Essere consapevoli che siamo noi i responsabili di ciò che ci succede è dura, ma quando lo realizzi e decidi di agire di conseguenza proverai un senso di libertà mai provato prima.

Spesso e volentieri ci aiuta anche nel singolo, e parliamo di centinaia di studenti a cui dona il suo tempo per poterli sostenere concretamente durante questo percorso. Ci spinge fortuna e “miracolosamente” si trova lavoro, dopo anni di ricerca che non ha portato a nulla; pratica su di noi per risollevarci quando siamo giù e ci protegge, spesso ci toglie blocchi molto pesanti che avrebbero rovinato la nostra evoluzione o la nostra vita, ci osserva e ci guida in questo cammino, senza lasciarci mai soli ma allo stesso tempo insegnandoci a non dipendere da nessuno e ad essere forti. Lei è la perfezione fatta Maestra, decisa quando serve e di una bontà divina, e incontrarla è stata la fortuna più grande della mia vita.

A volte nemmeno riusciamo ad immaginare i sacrifici che Angel fa per noi, perché sono davvero tanti, e una qualsiasi altra persona sarebbe già crollata molto tempo fa. Ma lei non è una persona qualunque, è l’Anima più connessa a Dio che io conosca, e nonostante tutto, nonostante l’ingratitudine di chi ha aiutato solo per la gioia di vederli felici, nonostante chi ha provato a screditarla e a fermarla, lei è qui, con migliaia di persone che l’ammirano che la amano.

Ha salvato chi ogni giorno sentiva quel vuoto che lo divorava dall’interno. Ha dato una risposta a chi da sempre ha sentito di non essere solo questo, di non vivere solo per lavorare e soffocare nella routine, ma che siamo molto più di questo e siamo qui per uno scopo molto più importante, e lei ci guiderà sempre in questo cammino.

So per certo che un giorno, fra tanti anni, questi scritti verranno letti e penseranno a quanto siamo stati fortunati ad averla potuta conoscere, ed è davvero così. Lei e Alexander sono due modelli per tutti noi, due anime che hanno deciso di reincarnarsi in questo pianeta per abbattere l’oscurità che sta ci sta inghiottendo. Ci sono persone che non aspettano altro che scoprire che tutto ciò che sentono è reale, che hanno bisogno di una speranza per andare avanti e per non spegnere mai quella luce che hanno dentro, che li spinge a tenere duro per Dio e per la vita. Noi che abbiamo avuto questa immensa fortuna dovremmo parlare più spesso di Angel Jeanne, affinché le sue gesta si diffondano ovunque nel mondo, e non vengano mai dimenticate. Perché A.C.D. non è solo una destinazione ma l’inizio del proprio viaggio, l’inizio del cambiamento nel mondo.

Grazie di esistere, sempre onorata di essere al tuo fianco.

Karen D.

 

 Questo documento è di proprietà di https://significato.online/. Tutti i diritti sono riservati, è vietata qualsiasi utilizzazione non autorizzata, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte di Significato.online. Ogni violazione verrà perseguita per vie legali. ©
0

Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *

Nome
Email
Sito Web

Vuoi aggiungere il tuo banner personalizzato? Scrivici a [email protected]