Eventi accaduti dopo il vaccino

Pagina 1 di 1 

Una ragazza di 32 anni del mio quartiere ha sempre goduto di ottima salute. Un mese fa ha scoperto, dopo una visita, che dovrà togliere un rene. Qualche mese prima era andata dal medico perché stava perdendo sangue dall’urina, ma visitandole i reni, non ha trovato nulla. Dopo mesi il dolore è diventato lancinante, e andando da un’altra parte, gli hanno trovato il rene con un’infezione avanzata, completamente marcio. Non era per niente recuperabile e l’unica cosa che può fare è toglierlo. I medici le hanno detto che un’infezione così avanzata andava avanti da anni, ma lei ha ribadito di essersi visitata anche di recente, ma non c’era nulla. Allora hanno accusato il medico precedente per non essersi accorto, ma lui si è giustamente difeso facendo vedere gli esami fatti ed effettivamente il rene era sano. A quel punto quei medici non hanno saputo che dire, non sanno spiegarsi come sia accaduto, ma da quando le persone si sono vaccinate, arrivano malattie che si sviluppano 3 o 4 volte più velocemente rispetto a prima. Infatti un signore di 70 anni che conosco, sempre dopo i vaccini si è ritrovato un tumore in stadio avanzatissimo ai polmoni che si è sviluppato nel giro di 3 mesi e gli è rimasto pochissimo da vivere.

 

Un uomo di 45 anni che vive nel mio quartiere, stava facendo una passeggiata nel bosco, ma la moglie non lo ha visto tornare. Allora è andata a cercarlo e lo ha trovato accasciato a terra. Ha chiamato subito i soccorsi che sono arrivati con l’elicottero, ma non c’è stato niente da fare, era già morto. All’autopsia è uscito fuori di essere morto per un’emorrargia uscita dal nulla. È assurdo che un uomo di questa età muoia improvvisamente durante una passeggiata, ma ovviamente i medici non hanno dato spiegazione.

 

Una signora di 75 anni malata di tumore da tanti anni, nel giro di pochi mesi si è aggravata di colpo ed è morta. I familiari sono scoinvolti perché la signora non sarebbe morta dal tumore che aveva da tanti anni, ma dallo “sfogo di sant’antonio” che avrebbe preso in ospedale. Lo vedono come uno scherzo del destino, ma perché non sono informati sulla verità. La signora era piena di herpes e sfoghi sul corpo, che sono una delle più conosciute reazioni avverse del vaccino, ma le hanno fatte passare per una malattia uscita ultimamrnte, di cui tra l’altro hanno fatto uscire un altro vaccino anche per questo sfogo. Praticamente vaccinano le persone per malattie uscite dagli eventi avversi di altri vaccini, spacciandole per presunte malattie o virus che circolano. È anche misterioso il motivo per cui la signora è morta, visto che quelle herpes sono dolorose ma non causano la morte solitamente, quindi chissà cos’è accaduto davvero in ospedale e cosa le hanno fatto.

 

Un uomo di 70 anni ha avuto di recente una colecisti, è finito in ospedale risultando positivo al covid, i medici erano più preoccupati per questo fantomatico tampone positivo che non dava nemmeno sintomi, finché un giorno il signore ha iniziato a perdere sangue dalla bocca e ora è in condizioni gravi. I medici non sanno se dipende dalla colecisti.

 

Una donna di 40 anni, dopo le due dosi di vaccino fatte per non perdere il lavoro, non ne farà mai più altre perché da quando si è vaccinata ha fortissime emicranie tutti i giorni oltre dal giorno stesso della puntura in cui si è sentita malissimo in tutto il corpo ed è durato per settimane. Successivamente ha prenotato una visita al neurologo che le è stata data per l’anno prossimo, ha ironicamente pensato che per quando avrà modo di fare la visita ormai sarà morta.

 

Da qualche settimana, persone di tutte le età si lamentano di avere fortissime vampate di calore insieme ad una fortissima apatia.

 

Un ragazzo di circa 30 anni adibito alle consegne, ultimamente ha iniziato a sbagliare le consegne, affermando che da quando ha “preso il covid” ha perso la memoria, non ricorda più nulla. Come si può avere problemi di memoria prendendo un virus? Sono sicura che la memoria ha iniziato a perderla dopo i vaccini.

 

Tali

 

Questo documento è di proprietà di https://significato.online/. Tutti i diritti sono riservati, è vietata qualsiasi utilizzazione non autorizzata, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte di Significato.Online. Ogni violazione verrà perseguita per vie legali. ©
0

Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *

Nome
Email
Sito Web

Vuoi aggiungere il tuo banner personalizzato? Scrivici a [email protected]icato.online