La leggenda del “Capitelo dei versori”

Pagina 1 di 1

Nelle campagne di Ospedaletto, un piccolo paesino della Valsugana Orientale in Trentino, si trova un antico tabernacolo con un piccolo altare commemorativo. Si dice che tale tabernacolo fu eretto come forma di ringraziamento, in seguito ad un accadimento soprannaturale molto particolare.  

Era tempo di aratura e due umili contadini dovevano arare i lori campi, ma quel giorno era festa. All’epoca la gente era solita considerare la domenica come un giorno di festa, un giorno sacro da dedicare a Dio e riposare dal lavoro. Uno dei due contadini, molto devoto a Dio, decise di dedicare quella giornata alla spiritualità e al riposo e non andò ad arare i campi. L’altro, al contrario, riteneva che la spiritualità fosse una perdita di tempo e si recò nel proprio campo per lavorare. Attaccò quindi i buoi all’aratro, ma nonostante tutti gli sforzi che lui facesse per far andar avanti le due bestie, esse non davano cenno di muoversi. La gente che racconta questa storia sostiene che ci fosse un demone a tenere fermi i piedi dei buoi. 

Il giorno seguente, il contadino che aveva rispettato il giorno di festa dedicandolo a Dio e alla propria spiritualità, si recò al suo campo per ararlo, ma con grande sorpresa, lo trovò di già arato. La gente racconta che due angeli, per premiare la fede e la devozione del contadino, avessero fatto il lavoro al posto suo.

Per ricordare questo fatto straordinario all’epoca fu costruito un piccolo tabernacolo accanto al campo, conosciuto come “Capitèlo dei Versori” ossia “il tabernacolo degli aratri”, nel quale si può vedere ancora un’effige raffigurante l’accaduto. 

 

Sara

Questo documento è di proprietà di https://significato.online/. Tutti i diritti sono riservati, è vietata qualsiasi utilizzazione non autorizzata, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte di Significato.Online. Ogni violazione verrà perseguita per vie legali. ©
0

Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *

Nome
Email
Sito Web

Vuoi aggiungere il tuo banner personalizzato? Scrivici a [email protected]