Saper ricominciare

Pagina 1 di 1

Nella vita capita spesso che le cose non vadano come dovrebbero, o meglio, non vadano come si credeva dovessero andare, e ci si ritrova completamente disorientati in una nuova situazione che non si sa come affrontare. Bisogna quindi ricominciare.
Ma quante cose portano a dover ricominciare?
Analizzando questo concetto, si capisce che la vita è un continuo “ricominciare”, poiché anche i più piccoli cambiamenti, forzati o voluti, costringono le persone ad adattarsi a nuove circostanze, ed è lì che si arriva al confronto reale con se stessi. Quando arriva il momento del cambiamento si hanno due possibilità: mettersi in gioco o farsi travolgere dagli eventi. Logicamente questo dipende anche da come si arriva al cambiamento; se ad esempio il cambiamento è dato da una scelta voluta, sicuramente mettersi in gioco sarà molto più semplice, mentre se il cambiamento è dato da una scelta forzata è molto probabile che ci si farà travolgere dagli eventi. L’esperienza porta poi a capire che lasciarsi travolgere dagli eventi, senza reagire, porta lentamente all’autodistruzione.
Da qualunque punto si debba ripartire, ci si troverà a riscoprire nuove dinamiche e nuovi equilibri per arrivare al proprio benessere. Ciclicamente si iniziano sempre nuovi percorsi: si cresce, si impara, si studia, si trova lavoro, si va a vivere da soli, si lascia la propria città per fare esperienza, si incontra il proprio compagno, si mette su famiglia, si crescono i figli, si invecchia… Un susseguirsi di eventi che sembrano imprescindibili. Eppure, spesso le cose non vanno come di consueto. Per colpa della crisi economica si può perdere il lavoro, un problema personale può portare a dover tornare a casa dei genitori nonostante si viva da soli, una malattia può cambiare radicalmente il proprio stile di vita. Improvvisamente ci si ritrova in una situazione che non si era preventivata. Si potrebbe cadere in preda alla disperazione, ma questo non porterebbe ad alcun miglioramento. Da ogni batosta bisognerà cogliere l’insegnamento che la nuova situazione ha da offrire. Se dopo aver perso il lavoro non si ritenta nella ricerca di una nuova occupazione, probabilmente si cadrà in depressione perdendo la possibilità di trovare un impiego, che potrebbe portare al proprio benessere e alla propria realizzazione; se un motivo importante porta a dover tornare a vivere a casa dei propri genitori nonostante si viva da soli o in un’altra città, una volta rientrati si rimpiangerà solo la propria indipendenza, e senza fare nulla per ritrovarla, probabilmente si vivrà scontenti in un conflitto continuo con i propri familiari e con se stessi, senza cogliere tante occasioni positive perché troppo incentrati a piangersi addosso; se una malattia arriva a stravolgere la propria vita, ci si può rassegnare attendendo la morte, oppure si può imparare a vivere una nuova normalità con una nuova consapevolezza. Saper ricominciare ogni giorno la propria vita, lasciando andare ciò che è passato, ricordando però le lezioni che solo certi cambiamenti possono portare, è il primo passo da fare verso la felicità. Bisogna sempre saper ricominciare!

Chiara S.

 

Questo documento è di proprietà di https://significato.online/. Tutti i diritti sono riservati, è vietata qualsiasi utilizzazione non autorizzata, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte di Significato.online. Ogni violazione verrà perseguita per vie legali. ©
22+

Vuoi aggiungere il tuo banner personalizzato? Scrivici a [email protected]

8 Commenti

  1. Questo articolo è Bellissimo! Purtroppo mi capita spesso di perdere la speranza e accettare il cambiamento anche se negativo e ricominciare sono l’unica cosa che può darti la forza di continuare.

  2. “bisogna sempre saper ricominciare” grazie Chiara, mi é piaciuto tantissimo il tuo articolo! 🙂 invita a rimanere positivi e sereni in ogni situazione

  3. Chi non è mai stato messo davanti alla decisione di ricominciare o meno davanti ad eventi più o meno gravi? Quest’articolo è una spinta ad andare avanti per sconfiggere le sfide che la vita ci pone davanti, facendo capire che facendo ciò se ne trarrebbe solo giovamento 🙂

  4. Bellissimo! È importante saper ricominciare, è proprio il primo passo per essere felici! 🙂

  5. Non ci facevo caso, ma ogni cambiamento è un momento nel quale tu ricominci e hai l’opportunità di proseguire una nuova via. Un’analisi bellissima, grazie per averlo scritto!

  6. Ottima riflessione, bisogna sempre saper ricominciare, si può sempre trasformare un problema in una nuova opportunità! ❤️

  7. Bello.. grazie per questa condivisione

  8. È una riflessione molto matura Chiara! Hai perfettamente ragione e quello che dici rispecchia moltissimi casi. Si può proprio vedere la differenza tra chi si rassegna e chi coglie ogni opportunità per ricominciare. Un articolo da condividere!

Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *

Nome
Email
Sito Web